Memoriale e museo turco di Kushimoto

Il memoriale e il museo turco sono un'attrazione turistica nel Prefettura di Wakayama. Il luogo è al primo posto nell'elenco delle attrazioni locali da non perdere. È anche il terzo luogo più visitato.

Il Memoriale e Museo della Turchia (ト ル コ 軍艦 遭難 記念 碑) si trova a Kii Oshima su Città di Kushimoto, Provincia di Wakayama, il monumento è un omaggio ai marinai della corazzata della fregata Otamano Ertuğrul, naufragata nel 1890 in Giappone, dove morirono 587 marinai.

Con la cerimonia in memoria delle vittime della nave da guerra turca, l'amicizia tra la città di Kushimoto e la Repubblica di Turchia si è approfondita ed è stato costruito il Memoriale turco a testimonianza di quella buona volontà.

Il motivo principale per cui la Turchia è così pre-giapponese è che è famosa per i suoi sforzi di salvataggio dedicati in questo caso, un incidente sorprendentemente sconosciuto ai giapponesi in Giappone, incluso il memoriale, ma è un incidente relativamente famoso in Turchia.

  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 1
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 2
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 3
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 4
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 5
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 6
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 7
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 8
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 9
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 10
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 11
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 12
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 13
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 14
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 15
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 16
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 17
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 18
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 19
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 20
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 21
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 22
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 23
  • Memoriale e museo turco di Kushimoto 24

Storia

Nel 20 ° anno dell'era Meiji, l'imperatore Komatsunomiya Akihito visitò Istanbul mentre tornava a casa dopo un viaggio in Europa e ebbe un'udienza con l'imperatore ottomano di Turchia (Sultan).

In risposta, la nave Ertuğrul da 2.344 tonnellate costruita nel 1863 dalla Marina ottomana fu spedita. Ha lasciato Istanbul il 14 Luglio 1889 con più di 600 marinai e ufficiali a bordo per una visita ufficiale in Giappone.

La nave è arrivata al porto di Yokohama il 7 Giugno e ha lasciato Yokohama il 16 Settembre 1890, per tornare a Istanbul, dopo un soggiorno di tre mesi. Intorno alla mezzanotte del 16 settembre, a causa di un tifone, è stato trascinato sulla scogliera rocciosa, dove la nave di legno è stata distrutta e naufragata, 587 marinai sono morti e 69 membri dell'equipaggio sono stati miracolosamente salvati dai residenti locali, sei ufficiali e sessantasei tre marinai sono sopravvissuti, la maggior parte dei quali feriti. Sono stati curati a Kobe e poi inviati in Turchia sulle navi da guerra "Kongo" e "Hiei" per volere dell'imperatore Meiji.

museo

Memoriale e museo turco di Kushimoto 25

Um museo è stato istituito vicino al memoriale in collaborazione con la città di Kushimoto e l'ambasciata turca in Giappone. È stato inaugurato il 14 Dicembre di 1974.

Nel museo sono esposti oggetti inizialmente recuperati dal relitto dai pescatori, effetti personali e foto degli ufficiali e dei marinai della nave, un modello della nave da guerra turca Ertugrul, oltre a cimeli e antichi documenti dell'epoca, artigianato popolare turco.

Successivamente, un angolo è stato aggiunto al museo dedicato a Mustafa Kemal Atatürk, il fondatore della Repubblica Turca. Al museo sono esposti anche oggetti inviati da Mersin e Yakakent (Turchia).

Memoriale

Memoriale e museo turco di Kushimoto 33

Em Febbraio a partire dal 1891, 150 corpi recuperati dai relitti furono sepolti in un cimitero di nuova creazione. Il 15 Settembre dal 1891, primo anniversario del disastro, fu eretto un monumento a 400 metri di distanza sul luogo dell'incidente, vicino al faro di Kashinozaki di Kushimoto.

Una seconda pietra commemorativa è stata eretta dall'Associazione Commerciale Giapponese e Turca il 5 Aprile 1929 e visitata dall'imperatore Hirohito il 3 Giugno lo stesso anno. Dopo che questa informazione è arrivata in Turchia, il suo governo ha proposto un nuovo monumento. La costruzione iniziò il 22 Ottobre 1936, e la cerimonia di inaugurazione ebbe luogo il 3 Giugno 1937 alla presenza dell'ambasciatore turco.

faro

Al secondo piano del faro, puoi vedere le rocce che la nave ha colpito, perdendo più di 587 vite. È stato un incidente molto doloroso, ma è considerato l'origine dell'amicizia tra Giappone e Turchia.

Ingresso monumento e faro: Gratuito

Museo per adulti: 500 yen / Bambini (da 6 a 18 anni): 250 yen

Programma del museo: Dalle 9:00 alle 17:00

Parcheggio: Gratuito (84 posti)

Wakayama-ken Higashimuro Kushimoto-cho Kashino

Memoriale e museo turco di Kushimoto 43

Lascia un commento:

Il tuo Kei ti aspetta
Pubblicizza qui
Scheda sito web
Registrazione della società - Guida Canal Japao
Club Mokuhyou Shinbun
Webjournal - Collegamento Giappone