Filipina arrestata per aver venduto merce contraffatta a Gifu

Julho 2019

Furukawa Ma Sherin Manibale, una filippina di 31 anni, è stata arrestata per aver venduto merci contraffatte sui social media. La filippina vive nel distretto di Yaotsu-cho, Gifu.

Secondo quanto riferito, un conoscente del sospetto ha riferito alla polizia dicendo: sembra che stia vendendo prodotti di marca falsi.

Secondo le indagini, il sospetto ha ammesso la paternità del crimine

Lascia un commento:

Il tuo Kei ti aspetta
Pubblicizza qui
Scheda sito web
Registrazione della società - Guida Canal Japao
Club Mokuhyou Shinbun
Webjournal - Collegamento Giappone